Casa Palma per minori

INAUGURAZIONE 19 MARZO 2016

In un clima di serena festa si è inaugurata a Morlupo il 19 marzo la Casa che ospiterà la quarta Comunità Educativa della Provincia. Nella stessa giornata si è celebrata anche l’ingresso nel Probandato di Peter e Matej, due giovani della Repubblica Slovacca che così si preparano al prossimo ingresso in Noviziato, e di Fr. Erik Soltes che ha ricevuto il ministero del Lettorato. Alla celebrazione Eucaristica, presieduta da S. E. Mons. Romano Rossi, Vescovo di Civita Castellana, e assistito dal P. Generale, P. Angelo Mezzari e da P. Gaetano Lo Russo, Superiore Provinciale, hanno preso parte diversi confratelli della case vicine e molti amici invitati. Nella breve presentazione seguita alla Messa hanno preso la parola oltre che il Provinciale, il Vescovo, il P. Generale, la Contessa Marisa Pinto Olori del Poggio, il Sindaco di Morlupo, P. Giovanni Cecca e il Prof. Angelo Marra, direttore generale della Fondazione Antoniana. Il P. Generale si è compiaciuto perché è la prima realtà che viene dedicata al P. Palma, mentre il Vescovo ha voluto sottolineare che sarà una realtà benedetta in tutta la Diocesi data l’assenza sul territorio di questa peculiare comunità per minori. La Comunità Educativa è predisposta per accogliere 10 minori e sarà diretta sotto il profilo pedagogico dal COA (Coordinamento Opere Antoniane) e sotto quello gestionale dalla Fondazione Antoniana che dipende direttamente dal Consiglio di Provincia. Al momento si è in attesa delle autorizzazioni comunali per poi procedere all’accreditamento e costruire anche le premesse per una certificazione ISO della Comunità stessa. Il 13 giugno si terrà una festa popolare antoniana per presentare sul territorio questa nostra realtà che porterà a quasi 25 il numero di persone impiegate nelle nostre 4 entità tra Casa Rogate, Noviziato, Tipolito “Antoniana Grafiche” e Casa Palma.

 

 

 

 

 

 

 


MORLUPO LA COMUNITA’ EDUCATIVA “PADRE PALMA”

casapalma

Il 19 Marzo ci sarà l’inaugurazione della quarta Comunità Educativa della Provincia che sarà gestita direttamente dalla Fondazione Antoniana. Sorgerà sulla Via Flaminia a Morlupo, all’interno della villa che era di proprietà di Mons. Antonazzi che è stata appena ristrutturata per accogliere 12 minori. All’acquisto dell’arredo ha contribuito anche la Fondazione Enel Cuore con il sovvenzionamento di 50 mila euro.


 

palma

Padre Palma, primo e principale collaboratore di Sant’Annibale

LEGGI DI PIU’